Lirica International di Franco Silvestri

ZONG SHI

ZONG SHI - Basso
Condividi il Profilo con gli amici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Italian Flag

Shi Zong è nato nel 1982 a Neimongol in Cina. Si è diplomato nel 2007 al Conservatorio di Stato A. V. Nezhdanova di Odessa sotto la guida di Vlatimir Darasov e Stanislav Kavarevsky. Grazie ad una borsa di studio assegnata dal Governo italiano ha avuto l’opportunità di studiare al Conservatorio Santa Cecilia di Roma e all’Accademia Donizetti a Milano con il basso Bonaldo Giaiotti, il baritono Gianni Maffeo e il vocal-coach Leonardo Marzagalia.

Nel suo repertorio figurano, inoltre, anche le seguenti opere: Simon Boccanegra (Fiesco), La Forza del Destino (Padre Guardiano), Un ballo in maschera (Samuel), Norma (Oroveso), Don Pasquale (Don Pasquale), La Bohème (Colline), Tosca (Angelotti), Il Barbiere di Siviglia (Don Basilio), Italiana in Algeri (Haly), La Gioconda (Alvise Badoer), Andrea Chenier (Roucher).

Nel 2012 ha debuttato Ferrando ne  Il trovatore  al "Pandino Opera Festival" e al "Cunardo Opera Festival" e nel 2013 ha debuttato i ruoli del Re e Ramfis al National Theatre of China di Pechino, alla Fu Zhou Opera, alla Shen Zhen Opera e alla Ning Bo Opera.

Tra i ruoli debuttati recentemente in Cina: Banco (Macbeth), Sparafucile (Rigoletto), Zio Bonzo (Madama Butterfly), Timur (Turandot).

Durante la stagione 2014/15 ha frequentato il programma di perfezionamento Placido Domingo a Valencia prendendo parte ad alcune produzioni e come cover per i ruoli di Oroveso e Zaccaria.

Ha frequentato nel 2015 l’Accademia Rossiniana presso il Festival Rossini di Pesaro partecipando a  Il viaggio a Reims (Don Prudenzio), inoltre, nello stesso anno ha cantato il ruolo del Grande Sacerdote in Nabucco presso il Palau de les Arts Reina Sofia (Valencia).

Nel 2016 è Timur in Turandot con l’AsLiCo nel progetto OperaDomani, poi Il governatore ne Le Comte Ory e Clemente in Bianca e Gernando al Festival Rossini in Wildbad, il Dottore in La Traviata al Festival di Erl e a Reggio Emilia, Bergamo, Modena, Como, Pavia, Cremona e Brescia, Don Magnifico in La Cenerentola a Lunenburg e a Liverpool Astor Theater, Ramfis in Aida al Teatro Verdi di Busseto.

Nel 2017 è lo Zio Bonzo in Madama Butterfly con l’AsLiCo nel progetto OperaPocket; Nabucco a Como; Turandot in Oman; Ramfis in Aida al Teatro Greco di Taormina e al Grand Theater Culture and Arts Centre (SuZhou).

Nel 2018 ha cantato il ruolo di Raimondo Bidebent nella Lucia di Lammermoor e Haly ne L’Italiana in Algeri presso il Teatro Verdi di Trieste; Lodovico in Otello presso il Festival Como città della musica; Angelotti in Tosca presso l’Italian Opera Taormina; Sparafucile in Rigoletto presso il Teatro Lirico di Cagliari.

Nel 2019 ha debuttato ne Il Conte Rodrigo / Goitacà ne Lo Schiavo di Gomes presso il Teatro Lirico di Cagliari.

Ha cantato, tra gli altri, sotto la direzioni dei maestri: Abbado, Zedda, Luisotti, Tebar, Lopéz-Gomez, Fogliani, Acocella, Eiichi, Lazanillotta, Ceccherini, Rivani, Crescenzi, Zhong, Palumbo, Carminati.

Ha inoltre, lavorato con i registi quali: Miller, Gaitanou, Kokkos, Sagi, Courir, Berloffa, Frattola, Rohrwacher, Kuhn, Spirei, Apollonio, Grinda, Paoli, Ciabatti.

Concorsi internazionali

2012: III Concorso Internazionale Diva Marina – I premio; II Concorso Internazionale “Franca Mattiucci” – II premio; XXX Concorso "Premio Boni" – premio speciale.
2009: I Hong Kong International Competition – I premio; XIV China CCTV Singer Competition – II premio.

uk flag

Shi Zong was born in 1982 in Neimongol in China. He graduated in 2007 at the State Conservatory A. V. Nezhdanova of Odessa under the guidance of Vlatimir Darasov and Stanislav Kavarevsky. Thanks to a scholarship awarded by the Italian Government, he had the opportunity to study at the Santa Cecilia Conservatory in Rome and at the Donizetti Academy in Milan with the bass Bonaldo Giaiotti, the baritone Gianni Maffeo and the vocal coach Leonardo Marzagalia.

His repertoire also includes the following works: Simon Boccanegra (Fiesco), La Forza del Destino (Father Guardiano), Un ballo in maschera (Samuel), Norma (Oroveso), Don Pasquale (Don Pasquale), La Bohème (Colline), Tosca (Angelotti), The Barber of Seville (Don Basilio), Italian in Algiers (Haly), La Gioconda (Alvise Badoer), Andrea Chenier (Roucher).  

In 2012 he debuted Ferrando in Il trovatore at the “Pandino Opera Festival” and at the “Cunardo Opera Festival” and in 2013 he debuted the roles of King and Ramfis in Aida at the National Theater of China in Beijing, Fu Zhou Opera, Shen Zhen Opera and at the Ning Bo Opera.

Among the roles recently debuted in China: Banco (Macbeth), Sparafucile (Rigoletto), Uncle Bonzo (Madama Butterfly), Timur (Turandot).  

During the 2014/15 season he attended the Placido Domingo specialization program in Valencia taking part in some productions and as a cover for the roles of Oroveso and Zaccaria.  

In 2015 he attended the Rossini Academy at the Rossini Festival in Pesaro, participating in Il viaggio a Reims (Don Prudenti), and in the same year he sang the role of the High Priest in Nabucco at the Palau de les Arts Reina Sofia (Valencia) .

In 2016 Timur in Turandot with the AsLiCo in the project OperaDomani, then Il governatore in Le Comte Ory and Clemente in Bianca and Gernando at the Rossini in Wildbad Festival, the Doctor in La Traviata at the Festival of Erl and Reggio Emilia, Bergamo, Modena, Como, Pavia, Cremona and Brescia, Don Magnifico in La Cenerentola in Lunenburg and in Liverpool Astor Theater, Ramfis in Aida at the Verdi Theater in Busseto.

In 2017 it’s Uncle Bonzo in Madama Butterfly with AsLiCo in the OperaPocket project; Nabucco in Como; Turandot in Oman; Ramfis in Aida at the Greek Theater of Taormina and at the Grand Theater Culture and Arts Center (SuZhou).

In 2018 he sang the role of Raimondo Bidebent in Lucia di Lammermoor and Haly in L’Italiana in Algeri at the Teatro Verdi in Trieste; Lodovico in Otello at the Como City Music Festival; Angelotti in Tosca at the Taormina Opera Stars; Sparafucile in Rigoletto at the Teatro Lirico in Cagliari; Il Conte Rodrigo/Goitacà in Lo Schiavo at the Teatro Lirico in Cagliari (2019).

He sang, among others, under the direction of the masters: Abbado, Zedda, Luisotti, Tebar, Lopéz-Gomez, Fogliani, Acocella, Eiichi, Lazanillotta, Ceccherini, Rivani, Crescenzi, Zhong, Palumbo, Carminati.

He has also worked with directors such as Miller, Gaitanou, Kokkos, Sagi, Courir, Berloffa, Frattola, Rohrwacher, Kuhn, Spirei, Apollonius, Grinda, Paoli, Ciabatti.  

International competitions

2012: III International Diva Marina Competition – 1st prize; The “Franca Mattiucci” International Competition – II prize; XXX “Premio Boni” Competition – special prize.

2009: The Hong Kong International Competition – I award; XIV China CCTV Singer Competition – II prize.