Lirica International di Franco Silvestri

ZAGARELLA FABIO

ZAGARELLA FABIO - Baritono
Condividi il Profilo con gli amici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Italian Flag

Fabio Zagarella nasce a Caserta, intraprende lo studio del canto sotto la guida della Sign.ra Maria Palmitesta, prosegue poi lo studio con il Baritono Walter Alberti, il Tenore Nazzareno Antinori e attualmente con il Basso Baritono Alfonso Baruque Perona.

Si diploma presso il Conservatorio E.R.Duni di Matera come privatista con il massimo dei voti.

Partecipando ad un corso di perfezionamento vince una borsa di studio e debutta nella “Finta Giardiniera” di Mozart nel “Cosí fan tutte” e nel “Falstaff” esibendosi nei teatri Borgatti di Cento, Carlo Gesualdo di Avellino, Isabel Cattolica di Granada e al Diego Fabbri di Forlí.

Ha inaugurato la stagione lirica del Teatro Massimo di Palermo con “Vespri siciliani” sotto ladirezione del Maestro Weikert e nello stesso teatro nella “Carmen”diretto dal Maestro Alain Lombard con la regia di Nicolas Joel.

Debutta poi nella “La Traviata” diretta dal Maestro Bruno Aprea, in “Madama Butterfly” presso il Missisauga Opera festival (Canada), in “La Bohéme” presso National Opera Ankara (Turchia) e nel “Don Carlo” a Malmö (Svezia).

Intensa è la sua attività concertistica, della quale si segnalano il concerto presso l’auditorium di Santa Cecilia in Roma al fianco del celebre soprano Sumi Jo, con la LAMS di Matera nel Requiem di Mozart diretto dal Maestro Giuseppe Ciaramella, nella “Carmen" in forma di concerto presso il Teatro Massimo Bellini di Catania ed infine nell’Oratorio inedito Rajo de Luna di Igor Escudero presso il teatro Zorilla di Valladolid (Spagna).

Nel Marzo 2019 ha preso parte alla produzione dell’Opera Les Contes d’Hoffmann presso il Teatro San Carlo di Napoli.

uk flag

Fabio Zagarella was born in Caserta, undertook the study of singing under the guidance of Mrs. Maria Palmitesta, then continued the study with the baritone Walter Alberti, the tenor Nazzareno Antinori and currently with the bass baritone Alfonso Baruque Perona.

He graduated from the E.R.Duni Conservatory of Matera as a private owner with full marks.

By participating in a specialization course he won a scholarship and made his debut in Mozart’s “Finta Giardiniera” in “Cosí fan tutti” and in “Falstaff” performing in the theaters Borgatti di Cento, Carlo Gesualdo di Avellino, Isabel Cattolica in Granada and Diego Blacksmiths of Forlí.

He inaugurated the opera season of the Teatro Massimo in Palermo with “Sicilian Vespers” under the direction of Maestro Weikert and in the same theater in the “Carmen” directed by Maestro Alain Lombard with the direction of Nicolas Joel.

He then made his debut in “La Traviata” conducted by Maestro Bruno Aprea, in “Madama Butterfly” at the Missisauga Opera festival (Canada), in “La Bohéme” at National Opera Ankara (Turkey) and in “Don Carlo” in Malmö (Sweden) .

His concert activity is intense, of which the concert at the auditorium of Santa Cecilia in Rome alongside the famous soprano Sumi Jo, with the LAMS of Matera in Mozart’s Requiem conducted by Maestro Giuseppe Ciaramella, in the “Carmen” in concert form at the Massimo Bellini Theater in Catania and finally in the unpublished Rajo de Luna Oratory by Igor Escudero at the Zorilla theater in Valladolid (Spain).

In March 2019 he took part in the production of the Opera Les Contes d’Hoffmann at the San Carlo Theater in Naples.